Il cosmismo russo // In preparazione

a cura di Svetlana Semënova e Anastasija Gačeva
prefazione di Silvano Tagliagambe

«L’uomo è un essere in transizione all’interno di un processo di crescita, ben lungi dall’essere completo, ma è anche un essere consapevolmente creativo, chiamato a dominare non solo il mondo esterno, ma anche la propria natura interiore». Svetlana Semënova

IL LIBRO: Il cosmismo russo è una corrente filosofica nata e sviluppatasi in Russia a cavallo tra il XIX e il XX secolo, un movimento culturale straordinariamente fecondo, creativo ed eclettico, capace di attirare e influenzare alcune delle più importanti personalità russe del Novecento (filosofi, scienziati, artisti e letterati), in grado di amalgamare elementi radicati nella tradizione spirituale russa con la scienza e la tecnica occidentali moderne. Esso era fondato su una visione olistica dell’universo, la quale presuppone l’idea dell’evoluzione attiva dell’uomo, esplicitata dalla necessità di una fase di sviluppo dell’Universo, nuova e consapevole, diretta dall’umanità. I cosmisti sottolineano il legame inestricabile tra il cosmo e il genere umano, a cui spetta il compito di procedere, attraverso un uso coraggioso della scienza e delle potenze spirituali dell’Uomo, al riequilibrio armonico della vita sulla Terra e all’espansione nel sistema solare e verso i più remoti spazi galattici. La presente antologia introduce il pensiero cosmista attraverso una panoramica di scritti scelti dei suoi principali esponenti, tra i quali si incontrano alcuni nomi celebri della cultura russa, quali Pavel Florenskij, Vladimir Solov’ëv e Nikolaj Berdjaev.

Svetlana Semënova è stata un’accademica e studiosa russa, specialista in storia della filosofia russa, critica letteraria, dottore in scienze filologiche, nonché principale collaboratrice scientifica presso l’Istituto di letteratura mondiale dell’Accademia delle Scienze russa. Semënova ha avuto meriti capitali nel recupero del patrimonio filosofico di N. Fëdorov (è stata curatrice e redattrice della prima raccolta scientifica della sua opera) e degli altri rappresentanti del cosmismo russo.

Anastasija Gačeva è specialista in storia della filosofia russa e del cosmismo russo, critica letteraria e dottore in scienze filologiche, bibliotecario capo del Museo-Biblioteca “N.F. Fëdorov” di Mosca. Oggi si occupa di ricerca e della divulgazione e pubblicazione del patrimonio letterario e filosofico degli autori cosmisti, ai quali dedica numerosi seminari, conferenze e programmi educativi organizzati dal Museo-Biblioteca “N.F. Fëdorov”.

 

Rassegna stampa

 

titolo: Il cosmismo russo
a cura di Svetlana Semënova e Anastasija Gačeva
prefazione di Silavno Tagliagambe
traduzione di Federico Pastore
prezzo: 18,00 €
ISBN: 9788899918972

logo collana Historos

Collana diretta da

LUCIANO CANFORA

Share This